Home Il Podere - The farm Prezzi 2017 - Prices Camere - Rooms Cucina - Cookery
Home
Il Podere - The farm
Prezzi 2017 - Prices
Camere - Rooms
Cucina - Cookery
Contacts and info
Novitŕ - News
Dove siamo - Location
Galleria - Gallery
Commenti - Comments
 
 
VISITE GUIDATE NEL PADULE DI FUCECCHIO E NELLE AREE VICINE

CALENDARIO FEBBRAIO-APRILE 2017

Con la primavera, riprendono le visite guidate nel Padule di Fucecchio e negli ambienti naturali vicini organizzate dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio Onlus: da febbraio ad aprile, gli interessati avranno a disposizione una ricca offerta di escursioni naturalistiche e storico-ambientali sui vari percorsi del Padule, ma anche un ricco programma di itinerari in altri ambienti intorno all'area umida.

Per approfondire gli aspetti naturalistici della più grande palude interna italiana, sono in programma diverse date nell'area de Le Morette, un classico itinerario alla scoperta della flora e della fauna del Padule con sosta birdwatching all’osservatorio faunistico, e nell'area Righetti, una parte della Riserva Naturale di grande interesse paesaggistico e ambientale, aperta solo alle visite guidate.

Oltre alle visite ordinarie, ci sarà anche una gita "notturna" con lo scopo di osservare la palude in un momento particolarmente suggestivo della giornata, ma anche di ascoltare i suoni e canti degli animali grandi e piccoli che popolano questo affascinante ecosistema ed il bosco vicino.

Molto ricco anche il programma delle escursioni sul Montalbano (Colle di Monsummano, Monte Cupoli e Carnese, percorso dei mulini di Vinci, ma anche i borghi di Montevettolini, Monsummano Alto e Larciano Castello) e sulle colline della Valdinievole (Buggiano e i giardini degli agrumi, Uzzano Castello).

Non mancano come al solito visite in altri ambienti naturali di grande interesse naturalistico come la Riserva Naturale del Lago di Sibolla, le aree naturali protette La Querciola e Bosco la Magia a Quarrata ed Arnovecchio ad Empoli, l'area di Poggio alla Guardia nel Comune di Pieve a Nievole.

A completare l'offerta, un laboratorio sulle erbe palustri presso il Museo della Città e del Territorio di Monsummano T., attività per famiglie (orienteering e caccia fotografica sul Colle di Monsummano) e percorsi sulla storia e le tradizioni locali (i luoghi della memoria dell'Eccidio, Stabbia e il Museo di Bagnolo).

Il calendario offre un programma di visite settimanali aperte a tutti gli interessati, tramite il versamento di una piccola quota di partecipazione e sempre condotte da una Guida Ambientale Escursionistica autorizzata ai sensi della L.R. 14/2005; in alcuni casi la visita è seguita da una degustazione.

Le visite contrassegnate da un asterisco *, organizzate in collaborazione con Museo della Città e del Territorio del Comune di Monsummano Terme, sono gratuite in quanto inserite nellle attività del progetto "Padule di Fucecchio tra memoria e tradizione"  finanziato dalla Fondazione CARIPT.

Visite guidate in altre date possono essere concordate per i gruppi e per le classi scolastiche, che possono anche usufruire del laboratorio didattico attrezzato del Centro Visite di Castelmartini.

vedere anche  http://www.zoneumidetoscane.it

Site Map